Video intervista Web TV

Per Niccolò Ammaniti i libri digitali sono “Perfetti quando si è in viaggio, per non portarsi appresso dei pesi. Ma a casa, è meglio la carta”.

4.5.2012

Per Niccolò Ammaniti i libri digitali sono “Perfetti quando si è in viaggio, per non portarsi appresso dei pesi. Ma a casa, è meglio la carta”.

Libro del mese

Einaudi, 2014   La “Collezione di poesia” Einaudi, detta generalmente la “collana bianca”, è nata nel 1964. Per festeggiare il compleanno del mezzo secolo cinquanta poeti italiani che hanno pubblicato nella collana offrono ai lettori una loro poesia inedita. Un omaggio che unisce a catena autori, casa editrice, librai e lettori. Ma anche una singolare, […]

Einaudi, 2014   La “Collezione di poesia” Einaudi, detta generalmente la “collana bianca”, è nata nel 1964. Per festeggiare il compleanno del mezzo secolo cinquanta poeti italiani che hanno pubblicato nella collana offrono ai lettori una loro poesia inedita. Un omaggio che unisce a catena autori, casa editrice, librai e lettori. Ma anche una singolare, […]

Legalità per la lettura

Il progetto Legalità per la Lettura immerge suggestivamente il lettore nei pensieri e nelle riflessioni di uomini di Stato, difensori della [...]

Il progetto Legalità per la Lettura immerge suggestivamente il lettore nei pensieri e nelle riflessioni di uomini di Stato, difensori della [...]

Foto
legalita_per_la_lettura_01
Libro del mese

Dieci diversi amici, nemici, conoscenti e detrattori, ricordano la sua vita turbolenta

Dieci diversi amici, nemici, conoscenti e detrattori, ricordano la sua vita turbolenta

Libro del mese

  Einaudi, 2014   «La vera differenza era dentro di lei». Clara studia Storia della psicanalisi. La sera, seduta in cucina, rimane sveglia fino a tardi ad analizzare i casi delle «grandi isteriche» e le cronache del rapporto con i medici che le ebbero in cura: Freud, Jung, Charcot… In quei momenti sospesi, il piccolo […]

  Einaudi, 2014   «La vera differenza era dentro di lei». Clara studia Storia della psicanalisi. La sera, seduta in cucina, rimane sveglia fino a tardi ad analizzare i casi delle «grandi isteriche» e le cronache del rapporto con i medici che le ebbero in cura: Freud, Jung, Charcot… In quei momenti sospesi, il piccolo […]

Libro del mese

Sperling & Kupfer, 2014   All’alba di un giorno qualsiasi, davanti alla Fiera del Lavoro di una cittadina americana colpita dalla crisi economica, centinaia di giovani, donne, uomini sono in attesa nella speranza di trovare un impiego. Invece, emergendo all’improvviso dalla nebbia, piomba su di loro una rombante Mercedes grigia, che spazza via decine di […]

Sperling & Kupfer, 2014   All’alba di un giorno qualsiasi, davanti alla Fiera del Lavoro di una cittadina americana colpita dalla crisi economica, centinaia di giovani, donne, uomini sono in attesa nella speranza di trovare un impiego. Invece, emergendo all’improvviso dalla nebbia, piomba su di loro una rombante Mercedes grigia, che spazza via decine di […]

Libro del mese

Adelphi, 2014   Pietroburgo, 1905. La città è sconvolta dalla tempesta sociale, si moltiplicano i comizi, gli scioperi, gli attentati. Il giovane Nikolaj Apollonovic, che si è incautamente legato a un gruppo rivoluzionario, entra in contatto con Dudkin, nevrotico terrorista nietzscheano, il quale gli af?da una minuscola bomba. E il provocatore Lippancenko, doppiogiochista al servizio […]

Adelphi, 2014   Pietroburgo, 1905. La città è sconvolta dalla tempesta sociale, si moltiplicano i comizi, gli scioperi, gli attentati. Il giovane Nikolaj Apollonovic, che si è incautamente legato a un gruppo rivoluzionario, entra in contatto con Dudkin, nevrotico terrorista nietzscheano, il quale gli af?da una minuscola bomba. E il provocatore Lippancenko, doppiogiochista al servizio […]

Libro del mese

Adelphi, 2014   I suoi lettori ormai lo sanno: oltre che una meravigliosa romanziera, Irène Némirov­sky è stata una eccellente autrice di racconti. Ne scrisse per tutta la vita, fino ai mesi che precedettero l’arresto (quando era costretta a firmarli con uno pseudonimo e a farli pagare alla balia delle sue figlie). D’al­tron­de, fra i […]

Adelphi, 2014   I suoi lettori ormai lo sanno: oltre che una meravigliosa romanziera, Irène Némirov­sky è stata una eccellente autrice di racconti. Ne scrisse per tutta la vita, fino ai mesi che precedettero l’arresto (quando era costretta a firmarli con uno pseudonimo e a farli pagare alla balia delle sue figlie). D’al­tron­de, fra i […]

Libro del mese

  Ultra, 2014   In occasione dell’uscita del suo ultimo film si alza il vento a settembre nelle nostre sale — un libro che racconta vita, pensiero e capolavori del maestro, tra aneddoti, memorie, interviste e immagini, anche inedite in Italia, e gli omaggi degli artisti e dei suoi fan più famosi, come Steven Spielberg. […]

  Ultra, 2014   In occasione dell’uscita del suo ultimo film si alza il vento a settembre nelle nostre sale — un libro che racconta vita, pensiero e capolavori del maestro, tra aneddoti, memorie, interviste e immagini, anche inedite in Italia, e gli omaggi degli artisti e dei suoi fan più famosi, come Steven Spielberg. […]

Libro del mese

Adelphi, 2014   Gli scrittori russi vissuti negli anni della rivoluzione d’Ottobre – ma anche molti loro padri nobili, da Puškin a Dostoevskij – hanno in comune il privilegio, cui potendo avrebbero forse rinunciato, di aver vissuto vite febbrili, appassionanti e tragiche quanto i libri in cui spesso le hanno raccontate. Per ricostruirle, Rachel Polonsky […]

Adelphi, 2014   Gli scrittori russi vissuti negli anni della rivoluzione d’Ottobre – ma anche molti loro padri nobili, da Puškin a Dostoevskij – hanno in comune il privilegio, cui potendo avrebbero forse rinunciato, di aver vissuto vite febbrili, appassionanti e tragiche quanto i libri in cui spesso le hanno raccontate. Per ricostruirle, Rachel Polonsky […]

Libro del mese

Adelphi, 2014   Quanto più invadenti sono i presunti virtuosismi di aspiranti cuochi, tanto meno sappiamo mettere in tavola qualcosa di decente. Michael Pollan, si sa, ama i paradossi, e nel tentativo di sciogliere quello alla base del suo nuovo libro è partito per un viaggio sulle piste dei quattro elementi con cui da tempo […]

Adelphi, 2014   Quanto più invadenti sono i presunti virtuosismi di aspiranti cuochi, tanto meno sappiamo mettere in tavola qualcosa di decente. Michael Pollan, si sa, ama i paradossi, e nel tentativo di sciogliere quello alla base del suo nuovo libro è partito per un viaggio sulle piste dei quattro elementi con cui da tempo […]

Libro del mese

  Contrasto, 2014   Per oltre cinquanta anni Henri Cartier-Bresson (1908-2004), l’occhio del secolo come veniva spesso definito il grande autore del Novecento, ha frequentato il ritratto come genere fotografico tra i più amati. Di fronte al suo obiettivo si sono fermate le personalità importanti del suo tempo, ma anche gente comune e anonimi passanti, […]

  Contrasto, 2014   Per oltre cinquanta anni Henri Cartier-Bresson (1908-2004), l’occhio del secolo come veniva spesso definito il grande autore del Novecento, ha frequentato il ritratto come genere fotografico tra i più amati. Di fronte al suo obiettivo si sono fermate le personalità importanti del suo tempo, ma anche gente comune e anonimi passanti, […]

Libro del mese

Rizzoli, 2014   «Goya non è soltanto uno dei pittori più importanti del suo tempo, ma anche uno dei pensatori più profondi, paragonabile al contemporaneo Goethe, o cinquant’anni più tardi a Dostoevskij.» Subito dopo la Rivoluzione francese, le idee dell’Illuminismo si diffondono in Europa. A portarle in Spagna non sono però i libri dei filosofi […]

Rizzoli, 2014   «Goya non è soltanto uno dei pittori più importanti del suo tempo, ma anche uno dei pensatori più profondi, paragonabile al contemporaneo Goethe, o cinquant’anni più tardi a Dostoevskij.» Subito dopo la Rivoluzione francese, le idee dell’Illuminismo si diffondono in Europa. A portarle in Spagna non sono però i libri dei filosofi […]

Libro del mese

  Electa, 2014   Nel corso degli anni Flavio Caroli ha indirizzato le proprie ricerche in particolare all’indagine della linea introspettiva che caratterizza l’arte occidentale, ricerche ampliatesi nello studio del confronto con le altre tradizioni figurative. Con questo volume coglie l’occasione per creare uno strumento di sintesi su questo fondamentale argomento. Da sempre attento indagatore […]

  Electa, 2014   Nel corso degli anni Flavio Caroli ha indirizzato le proprie ricerche in particolare all’indagine della linea introspettiva che caratterizza l’arte occidentale, ricerche ampliatesi nello studio del confronto con le altre tradizioni figurative. Con questo volume coglie l’occasione per creare uno strumento di sintesi su questo fondamentale argomento. Da sempre attento indagatore […]

Libro del mese

Skira, 2014   Composti per la maggior parte durante gli anni della Prima Guerra mondiale, i quattro testi qui raccolti (Il mondo senza sonno, Episodio sul lago di Ginevra, L’obbligo e Ypres) fanno rivivere la straordinaria gamma di emozioni e sensazioni che sconvolsero l’Europa intera. L’allerta continua, lo spaesamento radicale e il suicidio, il rifiuto […]

Skira, 2014   Composti per la maggior parte durante gli anni della Prima Guerra mondiale, i quattro testi qui raccolti (Il mondo senza sonno, Episodio sul lago di Ginevra, L’obbligo e Ypres) fanno rivivere la straordinaria gamma di emozioni e sensazioni che sconvolsero l’Europa intera. L’allerta continua, lo spaesamento radicale e il suicidio, il rifiuto […]

Libro del mese

Topipittori, 2011   In un paese lontano dove se ne vanno le rondini a svernare quando qui si fa freddo, c’era una volta un re che aveva undici figli maschi e una bambina che si chiamava Elisa.. [...] Una bambina salva i suoi undici fratelli dal sortilegio lanciato da una strega cattiva: capita sempre, nelle fiabe. Ciò che rende I cigni […]

Topipittori, 2011   In un paese lontano dove se ne vanno le rondini a svernare quando qui si fa freddo, c’era una volta un re che aveva undici figli maschi e una bambina che si chiamava Elisa.. [...] Una bambina salva i suoi undici fratelli dal sortilegio lanciato da una strega cattiva: capita sempre, nelle fiabe. Ciò che rende I cigni […]

Libro del mese

Bompiani, 2014   Quando nel 1944 Alberto Moravia tornò a Roma, al seguito delle truppe alleate, era praticamente un autore che ricominciava, anzi cominciava in quello stesso momento. Il romanzo breve Agostino fu il capolavoro che gli consentì di conquistare i riconoscimenti della critica e del pubblico. Agostino è la storia di un’iniziazione sessuale. Da […]

Bompiani, 2014   Quando nel 1944 Alberto Moravia tornò a Roma, al seguito delle truppe alleate, era praticamente un autore che ricominciava, anzi cominciava in quello stesso momento. Il romanzo breve Agostino fu il capolavoro che gli consentì di conquistare i riconoscimenti della critica e del pubblico. Agostino è la storia di un’iniziazione sessuale. Da […]

Kids

La Pimpa è una serie a fumetti italiana disegnata da Altan, con protagonista una cagnolina disegnata a grandi pois rossi, con la lingua spesso a penzoloni. pimpa.it

La Pimpa è una serie a fumetti italiana disegnata da Altan, con protagonista una cagnolina disegnata a grandi pois rossi, con la lingua spesso a penzoloni. pimpa.it

pimpa
Libro del mese

Edizioni Cliky, 2014   Sylvia, professoressa di matematica e sceneggiatrice occasionale, apprezza la purezza algebrica e mal si adegua alle equazioni irrisolvibili dell’esistenza. Lettrice accanita di Thomas Mann, si lascia spesso trasportare dall’immaginazione sul balcone del sanatorio di Davos per contemplare quelle nevi la cui eternità evoca in lei i numeri primi. Louis, intransigente critico […]

Edizioni Cliky, 2014   Sylvia, professoressa di matematica e sceneggiatrice occasionale, apprezza la purezza algebrica e mal si adegua alle equazioni irrisolvibili dell’esistenza. Lettrice accanita di Thomas Mann, si lascia spesso trasportare dall’immaginazione sul balcone del sanatorio di Davos per contemplare quelle nevi la cui eternità evoca in lei i numeri primi. Louis, intransigente critico […]

Libro del mese

  Einaudi, 2014   Venticinque anni di vita, ovvero venticinque anni di letture, ricordi, viaggi, incontri e disavventure. L’amore per una cantante indiana, con la voce da eterna ragazza, e quello per una donna bellissima intravista in un negozio; le camere d’albergo con il letto immenso e lo specchio a figura intera, che subito suscitano […]

  Einaudi, 2014   Venticinque anni di vita, ovvero venticinque anni di letture, ricordi, viaggi, incontri e disavventure. L’amore per una cantante indiana, con la voce da eterna ragazza, e quello per una donna bellissima intravista in un negozio; le camere d’albergo con il letto immenso e lo specchio a figura intera, che subito suscitano […]

Libro del mese

Ponte alle Grazie, 2014   «Siamo quello che scriviamo»: per questo è necessario trovare le parole giuste per raccontarsi. Per lo stesso motivo un corso di scrittura può fornire non solo gli attrezzi del mestiere di narratore, ma anche e soprattutto gli strumenti per raccontare e scoprire se stessi. Dietro le scelte tecniche e stilistiche, […]

Ponte alle Grazie, 2014   «Siamo quello che scriviamo»: per questo è necessario trovare le parole giuste per raccontarsi. Per lo stesso motivo un corso di scrittura può fornire non solo gli attrezzi del mestiere di narratore, ma anche e soprattutto gli strumenti per raccontare e scoprire se stessi. Dietro le scelte tecniche e stilistiche, […]

Leggi con noi

“Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere.”
Daniel Pennac

“Il tempo per leggere, come il tempo per amare, dilata il tempo per vivere.”
Daniel Pennac

donn_uomo
Legalità per la lettura

“La lotta alla mafia, il primo problema da risolvere nella nostra terra bellissima e disgraziata, non [...]

1940/1992

“La lotta alla mafia, il primo problema da risolvere nella nostra terra bellissima e disgraziata, non [...]

Libro del mese

Mondadori, 2014   Se usereste il congiuntivo anche per dire “vado al mare”, se inorridite davanti a ogni parola che abbia una vaga derivazione dall’inglese, se “egli” e “ella” sono i vostri pronomi preferiti e, cascasse il mondo, siete certi che “ma però non si dice”, questo non è il libro che fa per voi. […]

Mondadori, 2014   Se usereste il congiuntivo anche per dire “vado al mare”, se inorridite davanti a ogni parola che abbia una vaga derivazione dall’inglese, se “egli” e “ella” sono i vostri pronomi preferiti e, cascasse il mondo, siete certi che “ma però non si dice”, questo non è il libro che fa per voi. […]

Libro del mese

Einaudi, 2014   Anya von Bremzen lascia l’Unione Sovietica nel 1974. Ha poco piú di dieci anni ed è al seguito dell’indomita madre Larisa che, da sempre insofferente alle stramberie del regime, prende una volta per tutte la decisione di emigrare il giorno in cui, in mancanza d’altro e di incarti di qualsivoglia natura, è […]

Einaudi, 2014   Anya von Bremzen lascia l’Unione Sovietica nel 1974. Ha poco piú di dieci anni ed è al seguito dell’indomita madre Larisa che, da sempre insofferente alle stramberie del regime, prende una volta per tutte la decisione di emigrare il giorno in cui, in mancanza d’altro e di incarti di qualsivoglia natura, è […]

Libro del mese

Castelvecchi, 2014   In questo classico della biografia letteraria, l’opera e la vita di James Joyce vengono raccontate, analizzate e commentate seguendo il filo di una passione rigorosa e priva d’indulgenza. Monumentale e minuzioso, lo studio di Richard Ellmann cerca di ricostruire l’intricata rete che lega il vissuto all’arte, la singolarità del quotidiano con la […]

Castelvecchi, 2014   In questo classico della biografia letteraria, l’opera e la vita di James Joyce vengono raccontate, analizzate e commentate seguendo il filo di una passione rigorosa e priva d’indulgenza. Monumentale e minuzioso, lo studio di Richard Ellmann cerca di ricostruire l’intricata rete che lega il vissuto all’arte, la singolarità del quotidiano con la […]

Libro del mese

Bompiani, 2014   Nomadi freelance ossessionati dalla tecnologia, Nathan e Naomi sono una coppia di fotogiornalisti alla costante ricerca di argomenti scabrosi che maneggiano con la disinvoltura dell’informazione nell’era dei social. Naomi, specializzata in cronaca nera, si appassiona alla vicenda di due affascinanti intellettuali francesi, Célestine e Aristide Arosteguy. Célestine è stata trovata morta e […]

Bompiani, 2014   Nomadi freelance ossessionati dalla tecnologia, Nathan e Naomi sono una coppia di fotogiornalisti alla costante ricerca di argomenti scabrosi che maneggiano con la disinvoltura dell’informazione nell’era dei social. Naomi, specializzata in cronaca nera, si appassiona alla vicenda di due affascinanti intellettuali francesi, Célestine e Aristide Arosteguy. Célestine è stata trovata morta e […]

Libro del mese

Bompiani, 2014   La scrittura di Alain Elkann cattura un universo di personaggi e sentimenti che, storia dopo storia, dà vita a un mondo variegato e profondo, imprevedibile e misterioso, un viaggio di cui si conosce solo l’inizio. Questi racconti, scritti nell’arco di quarant’anni e ora raccolti per la prima volta con quattro inediti americani, […]

Bompiani, 2014   La scrittura di Alain Elkann cattura un universo di personaggi e sentimenti che, storia dopo storia, dà vita a un mondo variegato e profondo, imprevedibile e misterioso, un viaggio di cui si conosce solo l’inizio. Questi racconti, scritti nell’arco di quarant’anni e ora raccolti per la prima volta con quattro inediti americani, […]

Memoria letteraria

Un classico è un libro che viene prima di altri classici; ma chi ha [...]

1923/1985

Un classico è un libro che viene prima di altri classici; ma chi ha [...]

Video intervista Web TV

  https://www.youtube.com/watch?v=6jdiCztTLQw   Parigi, Febbraio del 1974, Fausto Rapetti gira questo bellissimo documentario su ITALO CALVINO, stabilitosi da 7 anni, nella capitale francese. Lì Calvino, scrive romanzi e scrive dell’Italia: “Come mai non ha mai scritto su Parigi?” chiede l’intervistatore. “Forse per scrivere di Parigi, dovrei staccarmene essere lontano. Se è vero che si scrive […]

  https://www.youtube.com/watch?v=6jdiCztTLQw   Parigi, Febbraio del 1974, Fausto Rapetti gira questo bellissimo documentario su ITALO CALVINO, stabilitosi da 7 anni, nella capitale francese. Lì Calvino, scrive romanzi e scrive dell’Italia: “Come mai non ha mai scritto su Parigi?” chiede l’intervistatore. “Forse per scrivere di Parigi, dovrei staccarmene essere lontano. Se è vero che si scrive […]

Libro del mese

  Mondadori, 2014   Inverno 2012. Uno scrittore cammina tra le rovine di quella che, negli anni Trenta, è stata una delle più belle ville d’Europa, cuore di infinite serate mondane dell’aristocrazia: il Carinhall, la maestosa costruzione fatta erigere da Hermann Göring in memoria della sua prima moglie, la baronessa Carin von Fock. Hermann e […]

  Mondadori, 2014   Inverno 2012. Uno scrittore cammina tra le rovine di quella che, negli anni Trenta, è stata una delle più belle ville d’Europa, cuore di infinite serate mondane dell’aristocrazia: il Carinhall, la maestosa costruzione fatta erigere da Hermann Göring in memoria della sua prima moglie, la baronessa Carin von Fock. Hermann e […]

Libro del mese

  Einaudi, 2014   Clara è magnetica. Illumina le stanze in cui entra o le oscura, a seconda della tempesta che l’accompagna. L’ultima volta che l’hanno vista viva, camminava nuda nel centro della statale Bari-Taranto. Questa è la storia di due giovinezze, una famiglia, una città, delle colpe dei padri annidate nella debolezza dei figli, […]

  Einaudi, 2014   Clara è magnetica. Illumina le stanze in cui entra o le oscura, a seconda della tempesta che l’accompagna. L’ultima volta che l’hanno vista viva, camminava nuda nel centro della statale Bari-Taranto. Questa è la storia di due giovinezze, una famiglia, una città, delle colpe dei padri annidate nella debolezza dei figli, […]

Libro del mese

Neri Pozza, 2014   Sono trascorsi tredici anni da quando Tatiana è con Holly ed Eric. Tredici anni da quando, in Russia, l’hanno raccolta in una coperta logora e, tremanti di gioia, l’hanno portata con loro in America. Tredici anni in cui la piccola Tatty è diventata una bellissima quindicenne, una ballerina russa dolcissima e […]

Neri Pozza, 2014   Sono trascorsi tredici anni da quando Tatiana è con Holly ed Eric. Tredici anni da quando, in Russia, l’hanno raccolta in una coperta logora e, tremanti di gioia, l’hanno portata con loro in America. Tredici anni in cui la piccola Tatty è diventata una bellissima quindicenne, una ballerina russa dolcissima e […]

Libro del mese

Neri  Pozza, 2014   Una scatola di biscotti con dentro centoquarantatré franchi, l’abito buono indossato per festeggiare il diploma di terza media, un paio di oggetti di scarso valore gettati alla rinfusa in una borsa: ecco tutto il patrimonio che Maurice, detto Momo, e Marie Moscowitz, rispettivamente quattordici e undici anni, riescono a portarsi via […]

Neri  Pozza, 2014   Una scatola di biscotti con dentro centoquarantatré franchi, l’abito buono indossato per festeggiare il diploma di terza media, un paio di oggetti di scarso valore gettati alla rinfusa in una borsa: ecco tutto il patrimonio che Maurice, detto Momo, e Marie Moscowitz, rispettivamente quattordici e undici anni, riescono a portarsi via […]

Libro del mese

Elliot, 2014   Il bar è un luogo incantato, dove ogni giorno entrano e sostano decine di persone e in cui è il caso a dominare: qualcuno comincia a chiacchierare, un cliente si siede davanti al barista e confida i suoi dolori, a volte gli avventori litigano, e accade persino che nasca una storia d’amore […]

Elliot, 2014   Il bar è un luogo incantato, dove ogni giorno entrano e sostano decine di persone e in cui è il caso a dominare: qualcuno comincia a chiacchierare, un cliente si siede davanti al barista e confida i suoi dolori, a volte gli avventori litigano, e accade persino che nasca una storia d’amore […]

Libro del mese

Adelphi, 2014   A un certo punto di questi racconti si parla di una «calma violenta» – e subito si riconosce il timbro e il passo di una scrittrice per cui l’ossimoro è come l’aria che respira, quasi un segno di riconoscimento, fin dal titolo del suo romanzo più famoso, I beati anni del castigo. […]

Adelphi, 2014   A un certo punto di questi racconti si parla di una «calma violenta» – e subito si riconosce il timbro e il passo di una scrittrice per cui l’ossimoro è come l’aria che respira, quasi un segno di riconoscimento, fin dal titolo del suo romanzo più famoso, I beati anni del castigo. […]

Libro del mese

  Del Vecchio Editore, 2014   Scritte nel 1933 le Acqueforti di Buenos Aires raccolgono immagini e percezioni della metamorfosi della capitale argentina in metropoli moderna. Arlt richiama nel titolo la stupefacente esattezza e la portata narrativa delle piccole acqueforti in voga nel Seicento, a opera di grandi pittori come Rembrandt: il linguaggio asciutto e […]

  Del Vecchio Editore, 2014   Scritte nel 1933 le Acqueforti di Buenos Aires raccolgono immagini e percezioni della metamorfosi della capitale argentina in metropoli moderna. Arlt richiama nel titolo la stupefacente esattezza e la portata narrativa delle piccole acqueforti in voga nel Seicento, a opera di grandi pittori come Rembrandt: il linguaggio asciutto e […]

Libro del mese

Il Mulino, 2014   Viviamo in un mondo veloce, dove il tempo sembra via via contrarsi: continuamente connessi, chiamati a rispondere in tempi brevi a email, tweet e SMS, bombardati da una informazione che passa per il nostro canale più veloce e diretto, ovvero quello visivo. Dimentichiamo così che il cervello è una macchina lenta […]

Il Mulino, 2014   Viviamo in un mondo veloce, dove il tempo sembra via via contrarsi: continuamente connessi, chiamati a rispondere in tempi brevi a email, tweet e SMS, bombardati da una informazione che passa per il nostro canale più veloce e diretto, ovvero quello visivo. Dimentichiamo così che il cervello è una macchina lenta […]

Video intervista Web TV

      Baci rubati  è un film del 1968 diretto da François Truffaut.   Girato a Parigi dal 5 febbraio al 28 marzo 1968 e proiettato per la prima volta in pubblico il 6 settembre 1968. Costituisce il terzo capitolo della saga dedicata al personaggio di Antoine Doinel, interpretato da Jean-Pierre Léaud. Il giovane […]

      Baci rubati  è un film del 1968 diretto da François Truffaut.   Girato a Parigi dal 5 febbraio al 28 marzo 1968 e proiettato per la prima volta in pubblico il 6 settembre 1968. Costituisce il terzo capitolo della saga dedicata al personaggio di Antoine Doinel, interpretato da Jean-Pierre Léaud. Il giovane […]

Video intervista Web TV

  https://www.youtube.com/watch?v=4aUoeNp7TC4   Morte a Venezia è un film drammatico del 1971 diretto da Luchino Visconti, tratto dal romanzo La morte a Venezia dello scrittore tedesco Thomas Mann. Presentato in concorso al 24º Festival di Cannes, grazie al quale Visconti vinse un Premio speciale del venticinquesimo anniversario.     Venezia, 1911, il compositore Gustav von […]

  https://www.youtube.com/watch?v=4aUoeNp7TC4   Morte a Venezia è un film drammatico del 1971 diretto da Luchino Visconti, tratto dal romanzo La morte a Venezia dello scrittore tedesco Thomas Mann. Presentato in concorso al 24º Festival di Cannes, grazie al quale Visconti vinse un Premio speciale del venticinquesimo anniversario.     Venezia, 1911, il compositore Gustav von […]

Libro del mese

Carocci, 2012   Il secolo scorso ci ha abituati a credere che il mondo sia una nostra costruzione, una specie di “allucinazione collettiva”, mediata dalla storia dello sviluppo culturale dell’umanità. Inserendosi in un dibattito inaugurato in Italia da Maurizio Ferraris, Markus Gabriel – uno fra i più brillanti filosofi dell’ultima generazione apparsi sulla scena internazionale […]

Carocci, 2012   Il secolo scorso ci ha abituati a credere che il mondo sia una nostra costruzione, una specie di “allucinazione collettiva”, mediata dalla storia dello sviluppo culturale dell’umanità. Inserendosi in un dibattito inaugurato in Italia da Maurizio Ferraris, Markus Gabriel – uno fra i più brillanti filosofi dell’ultima generazione apparsi sulla scena internazionale […]

Libro del mese

Mondadori, 2014   Con Morte di un naturalista, nel 1966, iniziava la straordinaria avventura poetica di Seamus Heaney. Il suo esordio aveva subito imposto una personalità d’autore matura e originalissima, la cui voce si sarebbe ben presto confermata inconfondibile e centrale nel panorama della poesia degli ultimi cinquant’anni. Carico di motivi che verranno poi a […]

Mondadori, 2014   Con Morte di un naturalista, nel 1966, iniziava la straordinaria avventura poetica di Seamus Heaney. Il suo esordio aveva subito imposto una personalità d’autore matura e originalissima, la cui voce si sarebbe ben presto confermata inconfondibile e centrale nel panorama della poesia degli ultimi cinquant’anni. Carico di motivi che verranno poi a […]

Video intervista Web TV

  https://www.youtube.com/watch?v=LNZ1TBBIMog   Fortapàsc è un film del 2009, diretto da Marco Risi, sulla breve esistenza e la tragica fine del giornalista Giancarlo Siani, interpretato da Libero De Rienzo. Giancarlo Siani è un giovane giornalista napoletano che lavora nella redazione locale de Il Mattino a Torre Annunziata; Siani scrive di cronaca nera. Occupandosi di cronaca […]

  https://www.youtube.com/watch?v=LNZ1TBBIMog   Fortapàsc è un film del 2009, diretto da Marco Risi, sulla breve esistenza e la tragica fine del giornalista Giancarlo Siani, interpretato da Libero De Rienzo. Giancarlo Siani è un giovane giornalista napoletano che lavora nella redazione locale de Il Mattino a Torre Annunziata; Siani scrive di cronaca nera. Occupandosi di cronaca […]

Libro del mese

Castelvecchi, 2014   James Wrexham, trentanovenne pensoso e solitario, è impiegato in un tetro studio legale quando accetta l’offerta che potrebbe cambiargli la vita: diventare segretario del signor Jonathan Scrivener. Assunto senza aver mai incontrato il suo datore di lavoro, Wrexham si ritrova solo nell’appartamento di Scrivener, riceve vaghe istruzioni attraverso un avvocato e, poco […]

Castelvecchi, 2014   James Wrexham, trentanovenne pensoso e solitario, è impiegato in un tetro studio legale quando accetta l’offerta che potrebbe cambiargli la vita: diventare segretario del signor Jonathan Scrivener. Assunto senza aver mai incontrato il suo datore di lavoro, Wrexham si ritrova solo nell’appartamento di Scrivener, riceve vaghe istruzioni attraverso un avvocato e, poco […]

Memoria letteraria

Il progetto Memoria Letteraria accompagna gli itinerari dell’utente: fra i corridoi, le sale, gli scaffali della biblioteca il lettore troverà [...]

Il progetto Memoria Letteraria accompagna gli itinerari dell’utente: fra i corridoi, le sale, gli scaffali della biblioteca il lettore troverà [...]

Libro del mese

Bompiani, 2014   “Nel Regno Unito e non solo parlare di Dickens è come parlare di Alessandro Manzoni in Italia: quasi un Padre della Patria. (…) Il viaggiatore senza scopo, The Unconventional Traveller, oltre alla bizzaria del titolo che fissa una differenza, per quel tempo significativa, tra il ‘commesso viaggiatore’ e quello che adesso chiameremmo […]

Bompiani, 2014   “Nel Regno Unito e non solo parlare di Dickens è come parlare di Alessandro Manzoni in Italia: quasi un Padre della Patria. (…) Il viaggiatore senza scopo, The Unconventional Traveller, oltre alla bizzaria del titolo che fissa una differenza, per quel tempo significativa, tra il ‘commesso viaggiatore’ e quello che adesso chiameremmo […]

Libro del mese

Armando Dadò Editore, 2013   Roger Francillon indaga sulla percezione che gli scrittori svizzero francesi hanno avuto e hanno dell’identità romanda. Oggetto della sua analisi sono gli autori più significativi di origine svizzera o residenti in Svizzera a partire dal XVIII secolo fino al nostri giorni. In particolare esamina il loro atteggiamento nei confronti della […]

Armando Dadò Editore, 2013   Roger Francillon indaga sulla percezione che gli scrittori svizzero francesi hanno avuto e hanno dell’identità romanda. Oggetto della sua analisi sono gli autori più significativi di origine svizzera o residenti in Svizzera a partire dal XVIII secolo fino al nostri giorni. In particolare esamina il loro atteggiamento nei confronti della […]

Foto
home_03
Legalità per la lettura

”Puoi cadere migliaia di volte nella vita, ma se sei realmente libero nei pensieri, nel cuore e se possiedi l’animo del saggio potrai [...]

1959/1985

”Puoi cadere migliaia di volte nella vita, ma se sei realmente libero nei pensieri, nel cuore e se possiedi l’animo del saggio potrai [...]

Libro del mese

Taschen, 2014   Egon Schiele (1890–1918) is the painter who had the most long-lasting influence on the Vienna art scene after the great era of Klimt came to a close. After a short flirtation with the style of Klimt, his mentor, Schiele soon questioned the aesthetic orientation to the beautiful surface of the Viennese Art […]

Taschen, 2014   Egon Schiele (1890–1918) is the painter who had the most long-lasting influence on the Vienna art scene after the great era of Klimt came to a close. After a short flirtation with the style of Klimt, his mentor, Schiele soon questioned the aesthetic orientation to the beautiful surface of the Viennese Art […]

ciclo di conferenze

Nato a Roma il 25 settembre 1966, Niccolò Ammaniti si è quasi laureato in Scienze Biologiche con una tesi intitolata “Rilascio di Acetilcolinesterasi in neuroblastoma”. Nonostante gli mancassero pochi esami non ce l’ha fatta, e la leggenda vuole che l’abbozzo della sua tesi si sia trasformato in “Branchie!”, il primo romanzo. Assieme al padre Massimo, […]

10.10.2013

Nato a Roma il 25 settembre 1966, Niccolò Ammaniti si è quasi laureato in Scienze Biologiche con una tesi intitolata “Rilascio di Acetilcolinesterasi in neuroblastoma”. Nonostante gli mancassero pochi esami non ce l’ha fatta, e la leggenda vuole che l’abbozzo della sua tesi si sia trasformato in “Branchie!”, il primo romanzo. Assieme al padre Massimo, […]

Workshop

La scrittura creativa è ogni genere di scrittura che vada al di là della normale scrittura professionale, giornalistica, accademica e tecnica. La scrittura creativa include romanzi, racconti, poesie epoemi. Nata in molti paesi come manifestazione spontanea di giovani scrittori, è diventata un fenomeno di costume, anche con buoni risultati editoriali e con il fiorire di scuole di Scrittura creativa. Anche la scrittura per […]

12.11.2013

La scrittura creativa è ogni genere di scrittura che vada al di là della normale scrittura professionale, giornalistica, accademica e tecnica. La scrittura creativa include romanzi, racconti, poesie epoemi. Nata in molti paesi come manifestazione spontanea di giovani scrittori, è diventata un fenomeno di costume, anche con buoni risultati editoriali e con il fiorire di scuole di Scrittura creativa. Anche la scrittura per […]

LEGGI CON NOI

Leggere non è solo un atto tecnico, nè solo un processo mentale; è soprattutto un progetto di costruzione del cervello

Frank Schirrmacher

Leggere non è solo un atto tecnico, nè solo un processo mentale; è soprattutto un progetto di costruzione del cervello

Legalità per la lettura

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo, quando un anonimo tipografo prese una cassetta di caratteri e li assemblò per preparare un testo campione. È sopravvissuto non solo a più di cinque secoli, ma anche al […]

11.11.2013

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo, quando un anonimo tipografo prese una cassetta di caratteri e li assemblò per preparare un testo campione. È sopravvissuto non solo a più di cinque secoli, ma anche al […]

Libro del mese

Elliot Edizioni, 2014   Divertente commedia degli equivoci ambientata in una New York ritratta ai primi del Novecento, Letti gemelli ha come protagonista una giovane coppia piccolo- borghese, arrivata dalla provincia nella grande metropoli. Alla ricerca di un letto nuovo, Blanche si lascia convincere dal commesso del negozio ad acquistare due letti gemelli, anziché il […]

Elliot Edizioni, 2014   Divertente commedia degli equivoci ambientata in una New York ritratta ai primi del Novecento, Letti gemelli ha come protagonista una giovane coppia piccolo- borghese, arrivata dalla provincia nella grande metropoli. Alla ricerca di un letto nuovo, Blanche si lascia convincere dal commesso del negozio ad acquistare due letti gemelli, anziché il […]

Libro del mese

Skira, 2014   Masolino d’Amico torna a parlare di cultura anglosassone soffermandosi questa volta su un altro grande personaggio: Thomas Cook (1808-1892), fondatore della prima agenzia di viaggi, considerato l’inventore del turismo moderno. Ai suoi albori, il giovane Cook era un fervido battista, fanatico sostenitore della Lega della Temperanza, un’associazione filantropica che combatteva l’alcolismo e […]

Skira, 2014   Masolino d’Amico torna a parlare di cultura anglosassone soffermandosi questa volta su un altro grande personaggio: Thomas Cook (1808-1892), fondatore della prima agenzia di viaggi, considerato l’inventore del turismo moderno. Ai suoi albori, il giovane Cook era un fervido battista, fanatico sostenitore della Lega della Temperanza, un’associazione filantropica che combatteva l’alcolismo e […]

Libro del mese

  Feltrinelli, 2014   Artur Paz Semedo, impiegato di una storica fabbrica d’armi, le Produzioni Bellona S.A., e intenditore di film bellici, viene profondamente colpito da alcune commoventi immagini de L’Espoir, di André Malraux, cui assiste casualmente. La successiva lettura del libro, che pare già provocare un’impercettibile incrinatura nelle sue certezze di amante appassionato delle […]

  Feltrinelli, 2014   Artur Paz Semedo, impiegato di una storica fabbrica d’armi, le Produzioni Bellona S.A., e intenditore di film bellici, viene profondamente colpito da alcune commoventi immagini de L’Espoir, di André Malraux, cui assiste casualmente. La successiva lettura del libro, che pare già provocare un’impercettibile incrinatura nelle sue certezze di amante appassionato delle […]

Libro del mese

Jaca Editore, 2012   Il saggista e narratore russo Andrei Siniavskij, già innovativo critico letterario di «Novyj Mir» e autore con lo pseudonimo di Terz di romanzi e racconti pubblicati solo all’estero, protagonista col poeta Julij Daniel’ del celebre «processo alla letteratura» del 1966, che fu tra i catalizzatori del fenomeno del dissenso in URSS, […]

Jaca Editore, 2012   Il saggista e narratore russo Andrei Siniavskij, già innovativo critico letterario di «Novyj Mir» e autore con lo pseudonimo di Terz di romanzi e racconti pubblicati solo all’estero, protagonista col poeta Julij Daniel’ del celebre «processo alla letteratura» del 1966, che fu tra i catalizzatori del fenomeno del dissenso in URSS, […]

Libro del mese

Guanda, 2014   Una sera, sul finire dell’anno 1655, mentre si appresta a chiudere il suo negozio di spezie nel centro di Amsterdam, il giovane Baruch Spinoza incontra Frans van den Enden, medico e commerciante di libri che ama radunare intorno a sé le menti più brillanti e originali. Da allora la sua casa diventa […]

Guanda, 2014   Una sera, sul finire dell’anno 1655, mentre si appresta a chiudere il suo negozio di spezie nel centro di Amsterdam, il giovane Baruch Spinoza incontra Frans van den Enden, medico e commerciante di libri che ama radunare intorno a sé le menti più brillanti e originali. Da allora la sua casa diventa […]

leggi con noi

“Leggere non è solo un atto tecnico, né solo un processo mentale. Leggere è soprattutto un progetto di costruzione del cervello.”   Frank Schirrmacher

“Leggere non è solo un atto tecnico, né solo un processo mentale. Leggere è soprattutto un progetto di costruzione del cervello.”   Frank Schirrmacher

donna
Libro del mese

Gallucci, 2007   In paese sono arrivati i re dei ciarlatani con il loro spettacolo di lune di cartone che illuminano a giorno l’Amore. Ma ad accoglierli non ci sono bandiere ai balconi né gli applausi degli spettatori. Eppure, non tanto tempo fa, persino il grande Napoleone, accompagnato ogni sera dalla sua mamma, piangeva al dramma che stasera si ripropone. Ma perché […]

Gallucci, 2007   In paese sono arrivati i re dei ciarlatani con il loro spettacolo di lune di cartone che illuminano a giorno l’Amore. Ma ad accoglierli non ci sono bandiere ai balconi né gli applausi degli spettatori. Eppure, non tanto tempo fa, persino il grande Napoleone, accompagnato ogni sera dalla sua mamma, piangeva al dramma che stasera si ripropone. Ma perché […]

Libro del mese

Sinnos, 2009   Sei storie di Giufà, o Guhâ o Nasreddin Hoca, il più famoso fra i personaggi-ponte. La figura multiforme di questo personaggio e le vicende eroicomiche nelle quali viene ritratto sono patrimonio della cultura popolare di tanti paesi del mediterraneo. Pur con innumerevoli varianti nelle situazioni e negli aspetti caratteriali, il personaggio di Giufà assomma in sé le caratteristiche antitetiche di […]

Sinnos, 2009   Sei storie di Giufà, o Guhâ o Nasreddin Hoca, il più famoso fra i personaggi-ponte. La figura multiforme di questo personaggio e le vicende eroicomiche nelle quali viene ritratto sono patrimonio della cultura popolare di tanti paesi del mediterraneo. Pur con innumerevoli varianti nelle situazioni e negli aspetti caratteriali, il personaggio di Giufà assomma in sé le caratteristiche antitetiche di […]

Kids

Barbapapà (Barbapapa) è una serie a fumetti creata da Annette Tison e Talus Taylor, pubblicata in Francia nel 1970; Barbapapà è il nome del protagonista della serie, e per estensione di tutta la sua famiglia (Les barbapapas): il nome del protagonista deriva dall’espressione francese Barbe à papa, che significa “zucchero filato”. Dal fumetto è stata […]

Barbapapà (Barbapapa) è una serie a fumetti creata da Annette Tison e Talus Taylor, pubblicata in Francia nel 1970; Barbapapà è il nome del protagonista della serie, e per estensione di tutta la sua famiglia (Les barbapapas): il nome del protagonista deriva dall’espressione francese Barbe à papa, che significa “zucchero filato”. Dal fumetto è stata […]

barbapapa
Libro del mese

Taschen, 2013   Fotografo, collezionista e scrittore, Peter Beard ha trasformato la sua vita in un’opera d’arte. I diari illustrati che ha tenuto fin da giovanissimo sono diventati lo spunto per una carriera a tutto tondo e gli sono valsi la reputazione di grande artista. E stato ritratto da Francis Bacon e Salvador Dali, mentre […]

Taschen, 2013   Fotografo, collezionista e scrittore, Peter Beard ha trasformato la sua vita in un’opera d’arte. I diari illustrati che ha tenuto fin da giovanissimo sono diventati lo spunto per una carriera a tutto tondo e gli sono valsi la reputazione di grande artista. E stato ritratto da Francis Bacon e Salvador Dali, mentre […]

Libro del mese

SuperBeat Edizioni, 2014   1917, San Pietroburgo. Con lo scoppio della Guerra civile e la partenza per il fronte del fratello maggiore, alla giovane contessa Xenia non rimane che un’unica soluzione: abbandonare la villa di famiglia e intraprendere con la madre incinta e la sorellina Macha un rischioso viaggio verso Parigi. Rimaste sole dopo la […]

SuperBeat Edizioni, 2014   1917, San Pietroburgo. Con lo scoppio della Guerra civile e la partenza per il fronte del fratello maggiore, alla giovane contessa Xenia non rimane che un’unica soluzione: abbandonare la villa di famiglia e intraprendere con la madre incinta e la sorellina Macha un rischioso viaggio verso Parigi. Rimaste sole dopo la […]

Mostre

  Un italiano dell’ottocento che ha ancora molto da raccontare. Nel bicentenario della sua nascita una mostra su Giuseppe Verdi, il maestro del teatro lirico in Italia, il più famoso compositore italiano, ancora oggi ammirato in tutto il mondo. Nato il 10 ottobre 1813 nella Valle del Po fra Parma e Mantova, nel bicentenario della sua […]

17 marzo 2014

  Un italiano dell’ottocento che ha ancora molto da raccontare. Nel bicentenario della sua nascita una mostra su Giuseppe Verdi, il maestro del teatro lirico in Italia, il più famoso compositore italiano, ancora oggi ammirato in tutto il mondo. Nato il 10 ottobre 1813 nella Valle del Po fra Parma e Mantova, nel bicentenario della sua […]

Foto
memoria_letteraria_01
Memoria letteraria

Amore mio voglio riuscire a darti quel conforto che

può venire soltanto da chi ti sta vicino quanto il

battito [...]

1893/1930

Amore mio voglio riuscire a darti quel conforto che

può venire soltanto da chi ti sta vicino quanto il

battito [...]

Kids

Peppa Pig è una maialina di quattro anni che vive in un piccolo paese britannico con la sua famiglia: la madre, Mamma Pig, il padre, Papà Pig, e il fratellino George di due anni. Poi ci sono Nonno e Nonna Pig e una serie di amici di altre specie animali: Susy Pecora, Rebecca Coniglio, Danny […]

Peppa Pig è una maialina di quattro anni che vive in un piccolo paese britannico con la sua famiglia: la madre, Mamma Pig, il padre, Papà Pig, e il fratellino George di due anni. Poi ci sono Nonno e Nonna Pig e una serie di amici di altre specie animali: Susy Pecora, Rebecca Coniglio, Danny […]

peppa_pig
Foto
memoria_letteraria_02a
Memoria letteraria

Ma quando è la memoria a perdere qualche cosa, come avviene allorché dimentichiamo [...]

354/430

Ma quando è la memoria a perdere qualche cosa, come avviene allorché dimentichiamo [...]

Libro del mese

Einaudi, 2014   «Te lo si conta noi, com’è che andò. Noi che s’era in Piazza Rivoluzione. Qualchedun altro te lo conterebbe – e magari te l’ha già contato – come son buon tutti, cioè a dire col salinzucca di poi, dopo aver occhiato le stampe sui libri, varda, c’è Madama Ghigliottina, c’è il ritratto […]

Einaudi, 2014   «Te lo si conta noi, com’è che andò. Noi che s’era in Piazza Rivoluzione. Qualchedun altro te lo conterebbe – e magari te l’ha già contato – come son buon tutti, cioè a dire col salinzucca di poi, dopo aver occhiato le stampe sui libri, varda, c’è Madama Ghigliottina, c’è il ritratto […]

Memoria letteraria

Al mondo non c’è coraggio e non c’è paura, ci sono [...]

1907/1990

Al mondo non c’è coraggio e non c’è paura, ci sono [...]

Memoria letteraria

Ieri sera era amore,

io e te nella vita

fuggitivi e fuggiaschi

con un bacio [...]

1931/2009

Ieri sera era amore,

io e te nella vita

fuggitivi e fuggiaschi

con un bacio [...]

Foto
memoria_letteraria_03
Memoria letteraria

Dagli atrii muscosi,
dai fori cadenti,

Dai boschi,
dall’arse fucine stridenti,

Dai solchi bagnati di [...]

1785/1873

Dagli atrii muscosi,
dai fori cadenti,

Dai boschi,
dall’arse fucine stridenti,

Dai solchi bagnati di [...]

Memoria letteraria

Scrivere è cercare la calma,
e qualche volta trovarla.
È tornare a casa.
Lo stesso che [...]

1914/1988

Scrivere è cercare la calma,
e qualche volta trovarla.
È tornare a casa.
Lo stesso che [...]

Memoria letteraria

Il presupposto della costituzione democratica è la libertà, tanto che si dice che solo con questa costituzione è possibile godere della [...]

384 a.C/322 a.C

Il presupposto della costituzione democratica è la libertà, tanto che si dice che solo con questa costituzione è possibile godere della [...]

Memoria letteraria

Coloro che combinano discorsi difficili, oscuri, confusi e ambigui sicuramente non sanno affatto cosa vogliono [...]

1788/1861

Coloro che combinano discorsi difficili, oscuri, confusi e ambigui sicuramente non sanno affatto cosa vogliono [...]

Memoria letteraria

Una volta Goethe nel 1793, mentre assisteva, dopo lungo assedio, all’evacuazione, da parte delle truppe [...]

1896/1968

Una volta Goethe nel 1793, mentre assisteva, dopo lungo assedio, all’evacuazione, da parte delle truppe [...]

Memoria letteraria

Non ci credevano, pensavano: fandonie, ma lo apprendevano da due, da tre, da tutti. Si mettevano a fianco nella riga del tuo tempo fermatosi [...]

1890/1959

Non ci credevano, pensavano: fandonie, ma lo apprendevano da due, da tre, da tutti. Si mettevano a fianco nella riga del tuo tempo fermatosi [...]

Memoria letteraria

Tutti oramai lo chiamavano don Ciccio. Era il dottor Francesco Ingravallo comandato alla mobile: uno dei dei più giovani e, non [...]

1893/1973

Tutti oramai lo chiamavano don Ciccio. Era il dottor Francesco Ingravallo comandato alla mobile: uno dei dei più giovani e, non [...]

Memoria letteraria

«Tutto il mio piacere consiste in vedermi servita, vagheggiata, [...]

1707/1793

«Tutto il mio piacere consiste in vedermi servita, vagheggiata, [...]

Memoria letteraria

Noi siamo nel linguaggio: il linguaggio crea dei guasti ed è fatto anche, anzi solo, di buchi neri, è fatto [...]

1937/2002

Noi siamo nel linguaggio: il linguaggio crea dei guasti ed è fatto anche, anzi solo, di buchi neri, è fatto [...]

Memoria letteraria

Verrà la morte
e avrà i tuoi occhi

questa morte che
ci accompagna

dal mattino alla sera, [...]

1908/1950

Verrà la morte
e avrà i tuoi occhi

questa morte che
ci accompagna

dal mattino alla sera, [...]

Memoria letteraria

Ahi serva Italia,

di dolore ostello,

nave sanza nocchiere

in gran tempesta,

non donna [...]

1265/1321

Ahi serva Italia,

di dolore ostello,

nave sanza nocchiere

in gran tempesta,

non donna [...]

Memoria letteraria

Mi sono sempre battuto in condizioni così sfavorevoli che desidererei farlo alla pari. Sono molto modesto e non vi domando [...]

1885/1932

Mi sono sempre battuto in condizioni così sfavorevoli che desidererei farlo alla pari. Sono molto modesto e non vi domando [...]

Memoria letteraria

Mi sono scocciato di sottostare alla legge del vivere civile che ti assoggetta a dire sì senza convinzione [...]

1900/1984

Mi sono scocciato di sottostare alla legge del vivere civile che ti assoggetta a dire sì senza convinzione [...]

Memoria letteraria

Quando tu dici che quell’immortalità deve essere considerata superiore a tutte le cose, che altro intendi, se non che noi sopportiamo [...]

1469/1532

Quando tu dici che quell’immortalità deve essere considerata superiore a tutte le cose, che altro intendi, se non che noi sopportiamo [...]

Memoria letteraria

È curioso come certi occhi serbino visibilmente l’ombra di chi sa quali immagini, già impresse, chi sa quando e dove, nella [...]

1912/1985

È curioso come certi occhi serbino visibilmente l’ombra di chi sa quali immagini, già impresse, chi sa quando e dove, nella [...]

Memoria letteraria

Il silenzio è insostenibile. È più facile rinunciare al pane che al verbo. Il moto dello spirito esige parole [...]

1911/1995

Il silenzio è insostenibile. È più facile rinunciare al pane che al verbo. Il moto dello spirito esige parole [...]

Memoria letteraria

Morii per la Bellezza, e non appena mi ebbero accomodata nella tomba un uomo morto per la Verità venne deposto [...]

1830/1886

Morii per la Bellezza, e non appena mi ebbero accomodata nella tomba un uomo morto per la Verità venne deposto [...]

Memoria letteraria

Meriggiare pallido
e assorto

presso un rovente
muro d’orto,

ascoltare tra i pruni
e gli sterpi [...]

1896/1981

Meriggiare pallido
e assorto

presso un rovente
muro d’orto,

ascoltare tra i pruni
e gli sterpi [...]

Memoria letteraria

Quello che veramente

ami rimane, il resto

è scorie.

Quello che veramente [...]

1885/1973

Quello che veramente

ami rimane, il resto

è scorie.

Quello che veramente [...]

Memoria letteraria

Trascino la mia vita nel mio angolo, tenendomi la maligna e magrissima consolazione che un uomo intelligente [...]

1821/1881

Trascino la mia vita nel mio angolo, tenendomi la maligna e magrissima consolazione che un uomo intelligente [...]

Memoria letteraria

Zephiro torna,
e ‘l bel tempo rimena,

e i fiori e l’erbe,
sua dolce famiglia,

e garrir Progne e pianger [...]

1304/1374

Zephiro torna,
e ‘l bel tempo rimena,

e i fiori e l’erbe,
sua dolce famiglia,

e garrir Progne e pianger [...]

Memoria letteraria

I genitori che si aspettano riconoscenza dai figli (e ce ne sono che addirittura la pretendono) sono come quegli usurai [...]

1883/1924

I genitori che si aspettano riconoscenza dai figli (e ce ne sono che addirittura la pretendono) sono come quegli usurai [...]

Memoria letteraria

La mia lunga romanza
in mi minore

va per la calma
de la notte bianca:

io son già fioco, la [...]

1863/1938

La mia lunga romanza
in mi minore

va per la calma
de la notte bianca:

io son già fioco, la [...]

Memoria letteraria

O graziosa luna,
io mi rammento

Che, or volge l’anno,
sovra questo colle

Io venia pien [...]

1798/1837

O graziosa luna,
io mi rammento

Che, or volge l’anno,
sovra questo colle

Io venia pien [...]

Memoria letteraria

Là in Maremma ove fiorio

La mia triste primavera,

Là rivola il pensier mio

Con i tuoni e e la bufera:

Là nel cielo [...]

1835/1907

Là in Maremma ove fiorio

La mia triste primavera,

Là rivola il pensier mio

Con i tuoni e e la bufera:

Là nel cielo [...]

Memoria letteraria

Intorn’ad una fonte,
in un pratello

di verdi erbette pieno
e di bei fiori,

sedean tre angiolette [...]

1313/1375

Intorn’ad una fonte,
in un pratello

di verdi erbette pieno
e di bei fiori,

sedean tre angiolette [...]

Memoria letteraria

«In alcune province si trovano case la cui vista ispira una malinconia simile a quella dei chiostri [...]

1799/1850

«In alcune province si trovano case la cui vista ispira una malinconia simile a quella dei chiostri [...]

Memoria letteraria

Credo che del fumo posso scrivere qui al mio tavolo senz’andar a sognare su quella poltrona. Non so come [...]

1861/1928

Credo che del fumo posso scrivere qui al mio tavolo senz’andar a sognare su quella poltrona. Non so come [...]

Memoria letteraria

“Solenne e paffuto, Buck Mulligan comparve dall’alto delle scale, portando un bacile di schiuma su cui erano posati in croce uno specchio [...]

1882/1941

“Solenne e paffuto, Buck Mulligan comparve dall’alto delle scale, portando un bacile di schiuma su cui erano posati in croce uno specchio [...]

Memoria letteraria

La paura gli stava dentro come un cane arrabbiato: guaiva, ansava, sbavava, improvvisamente urlava nel suo [...]

1921/1989

La paura gli stava dentro come un cane arrabbiato: guaiva, ansava, sbavava, improvvisamente urlava nel suo [...]

Memoria letteraria

Il cannone per loro era solo un rumore. È per questo
che le guerre possono durare. Anche quelli [...]

1894/1961

Il cannone per loro era solo un rumore. È per questo
che le guerre possono durare. Anche quelli [...]

Memoria letteraria

Abbiamo tutti dentro un mondo di cose: ciascuno

un suo mondo di cose!
E come possiamo intenderci,

signore, se nelle [...]

1867/1936

Abbiamo tutti dentro un mondo di cose: ciascuno

un suo mondo di cose!
E come possiamo intenderci,

signore, se nelle [...]

Memoria letteraria

L’amore

è lama? È fuoco?

Più quietamente – perché tanta enfasi?

È dolore che è [...]

1892/1941

L’amore

è lama? È fuoco?

Più quietamente – perché tanta enfasi?

È dolore che è [...]

Memoria letteraria

Due volte sciocco colui, che svelando un segreto
ad un altro, gli chiede [...]

1547/1616

Due volte sciocco colui, che svelando un segreto
ad un altro, gli chiede [...]

Memoria letteraria

Non si può mai sapere che cosa si deve volere perché

si vive una vita soltanto e non si può né confrontarla

con le proprie vite [...]

1929

Non si può mai sapere che cosa si deve volere perché

si vive una vita soltanto e non si può né confrontarla

con le proprie vite [...]

Memoria letteraria

Il crocifisso è il segno del dolore umano. La corona di

spine, i chiodi, evocano le sue sofferenze.

La croce che pensiamo [...]

1916/1991

Il crocifisso è il segno del dolore umano. La corona di

spine, i chiodi, evocano le sue sofferenze.

La croce che pensiamo [...]

Memoria letteraria

Chi dice che io sono uno che non crede, mi conosce

meglio di quanto io conosca me stesso. Io posso

essere [...]

1922/1975

Chi dice che io sono uno che non crede, mi conosce

meglio di quanto io conosca me stesso. Io posso

essere [...]

Memoria letteraria

Dimmi, o Socrate, non ti vergogni, alla tua età, di

andare a caccia di parole, e, quando uno si sbagli di

una parola, di credere [...]

428 a.C/347 a.C

Dimmi, o Socrate, non ti vergogni, alla tua età, di

andare a caccia di parole, e, quando uno si sbagli di

una parola, di credere [...]

Memoria letteraria

Dove gli alberi ancora

abbandonata
più fanno la sera,

come indolente

è svanito [...]

1901/1968

Dove gli alberi ancora

abbandonata
più fanno la sera,

come indolente

è svanito [...]

Memoria letteraria

Siamo contenti. E che facciamo, ora che [...]

1906/1959

Siamo contenti. E che facciamo, ora che [...]

Memoria letteraria

Perché ti meravigli tanto se viaggiando ti sei annoiato?
Portandoti dietro te stesso hai finito col viaggiare

proprio con [...]

470 a.C/399 a.C

Perché ti meravigli tanto se viaggiando ti sei annoiato?
Portandoti dietro te stesso hai finito col viaggiare

proprio con [...]

Memoria letteraria

Chi non è artista si trova di fronte a un quesito
molto imbarazzante, se gli si chiede fin dove l’artista

prenda sul serio ciò [...]

1875/1955

Chi non è artista si trova di fronte a un quesito
molto imbarazzante, se gli si chiede fin dove l’artista

prenda sul serio ciò [...]

Memoria letteraria

Phlebas il Fenicio, da quindici giorni morto,

Dimenticò il grido dei gabbiani [...]

1888/1965

Phlebas il Fenicio, da quindici giorni morto,

Dimenticò il grido dei gabbiani [...]

Memoria letteraria

« – Illusioni! grida il filosofo – Or non è tutto illusione? Tutto! Beati gli antichi che si credevano degni de’ baci delle immortali dive del […]

1778/1827

« – Illusioni! grida il filosofo – Or non è tutto illusione? Tutto! Beati gli antichi che si credevano degni de’ baci delle immortali dive del […]

Memoria letteraria

Ma quale paura? Nel mio vocabolario non esiste [...]

1898/1967

Ma quale paura? Nel mio vocabolario non esiste [...]

Foto
memoria_letteraria_05
Memoria letteraria

Oggi che t’aspettavo non sei venuta. E la tua assenza so quel che mi dice, la tua assenza che tumultuava, nel vuoto [...]

1887/1959

Oggi che t’aspettavo non sei venuta. E la tua assenza so quel che mi dice, la tua assenza che tumultuava, nel vuoto [...]

Memoria letteraria

Recitare non è molto diverso da una malattia mentale:

un attore non fa altro che ripartire la propria persona

con altre. È una specie [...]

1922/2000

Recitare non è molto diverso da una malattia mentale:

un attore non fa altro che ripartire la propria persona

con altre. È una specie [...]

Foto
legalita_per_la_lettura_03
Legalità per la lettura

“Quando si dice la verità non bisogna dolersi di averla detta. La verità è sempre [...]

1916/1978

“Quando si dice la verità non bisogna dolersi di averla detta. La verità è sempre [...]

Legalità per la lettura

«Il giudice è quindi solo, solo con le menzogne cui ha creduto, le verità che gli sono sfuggite, solo con la fede cui si è spesso [...]

1935/1991

«Il giudice è quindi solo, solo con le menzogne cui ha creduto, le verità che gli sono sfuggite, solo con la fede cui si è spesso [...]

Foto
foto_legalita_per_la_lettura_04
Legalità per la lettura

“Un eroe normale, io lo chiamerei, un uomo che da bambino giocava con altri bambini di Piazza [...]

1930/1979

“Un eroe normale, io lo chiamerei, un uomo che da bambino giocava con altri bambini di Piazza [...]

Foto
legalita_per_la_lettura_02
Legalità per la lettura

- Don Puglisi: Eminenza, senta, i grandi cercare di cambiarli è pura illusione, ma i piccoli… Lei dovrebbe vedere i loro [...]

1937/1993

- Don Puglisi: Eminenza, senta, i grandi cercare di cambiarli è pura illusione, ma i piccoli… Lei dovrebbe vedere i loro [...]

Legalità per la lettura

“È indubbio che, in ogni caso, pagherò a molto caro prezzo l’incarico: lo sapevo prima di accettarlo e quindi non mi lamento [...]

1933/1979

“È indubbio che, in ogni caso, pagherò a molto caro prezzo l’incarico: lo sapevo prima di accettarlo e quindi non mi lamento [...]

Legalità per la lettura

La mafia, lo ripeto ancora una volta, non è un cancro proliferato per caso su un tessuto sano. Vive in perfetta simbiosi con [...]

1939/1992

La mafia, lo ripeto ancora una volta, non è un cancro proliferato per caso su un tessuto sano. Vive in perfetta simbiosi con [...]

Legalità per la lettura

Sul quotidiano La Repubblica ecco le parole di Pina Maisano, vedova dell’imprenditore: ‘Nel 2004, tredici anni dopo [...]

1924/1991

Sul quotidiano La Repubblica ecco le parole di Pina Maisano, vedova dell’imprenditore: ‘Nel 2004, tredici anni dopo [...]

Legalità per la lettura

“La giustizia è necessaria, ma non sufficiente, e può e deve essere superata dalla legge della [...]

1952/1990

“La giustizia è necessaria, ma non sufficiente, e può e deve essere superata dalla legge della [...]

Legalità per la lettura

“Noi dobbiamo essere, in questa società inquietante e incerta, una forza di speranza e perciò [...]

1926/1980

“Noi dobbiamo essere, in questa società inquietante e incerta, una forza di speranza e perciò [...]

Legalità per la lettura

«Come mi batte forte il tuo cuore»Di quel padre così noto, assassinato nel 1980 dai terroristi [...]

1947/1980

«Come mi batte forte il tuo cuore»Di quel padre così noto, assassinato nel 1980 dai terroristi [...]

Libro del mese

Bruno Mondadori, 2005   In questo volume alcuni critici esaminano le creazioni di Viola a partire dagli anni settanta, analizzando la relazione della sua arte con le tradizioni religiose dell’Asia e dell’Europa, l’uso dello spazio come metafora nelle installazioni, l’uso del suono e l’impatto delle sue mostre su altri artisti. Questi saggi dimostrano l’unicità e […]

Bruno Mondadori, 2005   In questo volume alcuni critici esaminano le creazioni di Viola a partire dagli anni settanta, analizzando la relazione della sua arte con le tradizioni religiose dell’Asia e dell’Europa, l’uso dello spazio come metafora nelle installazioni, l’uso del suono e l’impatto delle sue mostre su altri artisti. Questi saggi dimostrano l’unicità e […]

Libro del mese

Neri Pozza, 2014   Los Angeles 2010. Martin lavorava in una casa di riposo, dove molti degli anziani ospiti avevano lavorato nell’ambiente cinematografico.   ”Bastava il pensiero di lui a confortarli. Erano convinti che fosse in grado di fare qualsiasi cosa e che li proteggesse. Ascoltava i loro problemi senza parlare. Si alzava sempre alle […]

Neri Pozza, 2014   Los Angeles 2010. Martin lavorava in una casa di riposo, dove molti degli anziani ospiti avevano lavorato nell’ambiente cinematografico.   ”Bastava il pensiero di lui a confortarli. Erano convinti che fosse in grado di fare qualsiasi cosa e che li proteggesse. Ascoltava i loro problemi senza parlare. Si alzava sempre alle […]

Libro del mese

Einaudi, 2014   Nord è l’ultimo romanzo pubblicato in vita da Céline (nel 1960). È il secondo tassello della «trilogia» tedesca, che rievocava in maniera fantastica, orrifica e comica le peregrinazioni di Céline, della moglie Lili e del gatto Bebert per la Germania in rovina sotto i bombardamenti alleati tra il 1944 e il 1945. […]

Einaudi, 2014   Nord è l’ultimo romanzo pubblicato in vita da Céline (nel 1960). È il secondo tassello della «trilogia» tedesca, che rievocava in maniera fantastica, orrifica e comica le peregrinazioni di Céline, della moglie Lili e del gatto Bebert per la Germania in rovina sotto i bombardamenti alleati tra il 1944 e il 1945. […]

Libro del mese

Neri Pozza, 2014   Katalin lavora in una fabbrica a Pápa, un’antica città ungherese. Parte ogni mattina nella nebbia con la bicicletta. Il cane le corre accanto abbaiando finché lei se lo lascia dietro sullo stradone. Kata, la sua bambina, si sveglia puntualmente per andare a guardarla dalla finestra. Tira le tende da una parte […]

Neri Pozza, 2014   Katalin lavora in una fabbrica a Pápa, un’antica città ungherese. Parte ogni mattina nella nebbia con la bicicletta. Il cane le corre accanto abbaiando finché lei se lo lascia dietro sullo stradone. Kata, la sua bambina, si sveglia puntualmente per andare a guardarla dalla finestra. Tira le tende da una parte […]

Workshop Kids

Letture sceniche e laboratori creativi per bambini dall’11 marzo al 18 novembre 2014

Letture sceniche e laboratori creativi per bambini dall’11 marzo al 18 novembre 2014

Libro del mese

Guanda, 2014   Non è facile sopravvivere a Madrid, negli anni terribili della «normalizzazione franchista» che fa seguito alla Guerra civile. Sono tempi di fame e di terrore, soprattutto per Manolita, che a sedici anni si trova a farsi carico delle sorelle e dei fratelli più piccoli, dopo che il padre e la matrigna vengono […]

Guanda, 2014   Non è facile sopravvivere a Madrid, negli anni terribili della «normalizzazione franchista» che fa seguito alla Guerra civile. Sono tempi di fame e di terrore, soprattutto per Manolita, che a sedici anni si trova a farsi carico delle sorelle e dei fratelli più piccoli, dopo che il padre e la matrigna vengono […]

Libro del mese

Elliot Edizioni, 2014   Terry Southern nacque nel 1924 ad Alvarado, in Texas. Scrittore, saggista e sceneggiatore cinematografico, fu al centro della scena letteraria parigina del secondo dopoguerra, così come del movimento beatnik del Greenwich Village e della Swinging London degli anni Sessanta, proprio come il suo amico e coautore di Candy, Mason Hoffenberg. Il […]

Elliot Edizioni, 2014   Terry Southern nacque nel 1924 ad Alvarado, in Texas. Scrittore, saggista e sceneggiatore cinematografico, fu al centro della scena letteraria parigina del secondo dopoguerra, così come del movimento beatnik del Greenwich Village e della Swinging London degli anni Sessanta, proprio come il suo amico e coautore di Candy, Mason Hoffenberg. Il […]

Leggi con noi

INSIEME A
PEPPA PIG, GERONIMO STILTON, PIMPA, BARBAPAPÀ, MANNY

INSIEME A
PEPPA PIG, GERONIMO STILTON, PIMPA, BARBAPAPÀ, MANNY

bimbe
Workshop Kids

Fabrizio De André,
Massimo Bubola,
Mauro Evangelista

01/04/2014

Fabrizio De André,
Massimo Bubola,
Mauro Evangelista

Libro del mese

Topipittori, 2007   «Io non sono sempre stato io. Prima di essere me, non ero dentro me. Ero altrove. Altrove è tutto tranne me. Solo poi, sono diventato veramente io.» In questa storia, domande, dubbi e difficoltà assumono le sembianze di un orco. Bisognerà affrontarlo per trovare quello che si cerca. E quello che si troverà, alla fine, sono parole di […]

Topipittori, 2007   «Io non sono sempre stato io. Prima di essere me, non ero dentro me. Ero altrove. Altrove è tutto tranne me. Solo poi, sono diventato veramente io.» In questa storia, domande, dubbi e difficoltà assumono le sembianze di un orco. Bisognerà affrontarlo per trovare quello che si cerca. E quello che si troverà, alla fine, sono parole di […]

Libro del mese

Adelphi, 2014   Nell’antropologia del Novecento spiccano due libri anomali e fascinosi, che si fondano sulla testimonianza di un unico informatore: Dio d’acqua di Marcel Griaule e Il cosmo amazzonico di Gerardo Reichel-Dolmatoff. Come il vecchio Ogotemmêli aprì a Griaule le prospettive stupefacenti della cosmologia e della metafisica dogon, così Antonio Guzmán (ma il suo […]

Adelphi, 2014   Nell’antropologia del Novecento spiccano due libri anomali e fascinosi, che si fondano sulla testimonianza di un unico informatore: Dio d’acqua di Marcel Griaule e Il cosmo amazzonico di Gerardo Reichel-Dolmatoff. Come il vecchio Ogotemmêli aprì a Griaule le prospettive stupefacenti della cosmologia e della metafisica dogon, così Antonio Guzmán (ma il suo […]

Kids
moduli-kids
Libro del mese

Mondadori, 2014   Tutto nasce dalla foto segnaletica di un sovversivo di nome Moresco – per di più maledettamente somigliante all’autore di questo libro – ritrovata da un amico al Casellario Politico Centrale di Roma. Questa casuale scoperta è la miccia che accende la curiosità dello scrittore, lo spinge a esplorare il difficile passato della […]

Mondadori, 2014   Tutto nasce dalla foto segnaletica di un sovversivo di nome Moresco – per di più maledettamente somigliante all’autore di questo libro – ritrovata da un amico al Casellario Politico Centrale di Roma. Questa casuale scoperta è la miccia che accende la curiosità dello scrittore, lo spinge a esplorare il difficile passato della […]

Libro del mese

Feltrinelli, 2014   Che utilità ha oggi la filosofia e qual è la “specialità” del filosofo nell’epoca della settorializzazione dei saperi? Consapevoli dell’impossibilità di preservare la supremazia della philosophia prima in quanto conoscenza del Tutto, negli ultimi due secoli i filosofi occidentali si sono trovati spesso nella condizione di dover giustificare la propria funzione, alleandosi […]

Feltrinelli, 2014   Che utilità ha oggi la filosofia e qual è la “specialità” del filosofo nell’epoca della settorializzazione dei saperi? Consapevoli dell’impossibilità di preservare la supremazia della philosophia prima in quanto conoscenza del Tutto, negli ultimi due secoli i filosofi occidentali si sono trovati spesso nella condizione di dover giustificare la propria funzione, alleandosi […]

Libro del mese

Edizioni e/o, 2013   “A casa, in Irlanda” ha scritto Edna O’Brien, “c’erano solo libri delle preghiere, libri di cucina e annuari dei purosangue, ma il nostro era un mondo meravigliosamente ricco di storie”. Questo dono del narratore lo ritroviamo trasposto in questa storia, ricca di umorismo e di sentimento, di due ragazze in fuga […]

Edizioni e/o, 2013   “A casa, in Irlanda” ha scritto Edna O’Brien, “c’erano solo libri delle preghiere, libri di cucina e annuari dei purosangue, ma il nostro era un mondo meravigliosamente ricco di storie”. Questo dono del narratore lo ritroviamo trasposto in questa storia, ricca di umorismo e di sentimento, di due ragazze in fuga […]

Libro del mese

Guanda, 2014   Il Luogo Tranquillo, intorno al quale Peter Handke intesse un’intricata e seducente trama di memorie, immagini, pensieri, divagazioni, in questo libro sospeso tra il racconto e il saggio, non è certo quello che il lettore si aspetta. Che si tratti di una cascina rurale nel Sud della Carinzia, di un collegio o […]

Guanda, 2014   Il Luogo Tranquillo, intorno al quale Peter Handke intesse un’intricata e seducente trama di memorie, immagini, pensieri, divagazioni, in questo libro sospeso tra il racconto e il saggio, non è certo quello che il lettore si aspetta. Che si tratti di una cascina rurale nel Sud della Carinzia, di un collegio o […]

Libro del mese

Rizzoli, 2014   Ai piedi del monte Ros, impassibile nella sua armatura di ghiacci, dimora degli dei, centro del mondo conosciuto, si estende una pianura fitta di boschi e pericoli. In questa terra a sud delle Alpi, disabitata e talmente inospitale che nel 101 a.C. non ha ancora un nome, sono schierati uno di fronte […]

Rizzoli, 2014   Ai piedi del monte Ros, impassibile nella sua armatura di ghiacci, dimora degli dei, centro del mondo conosciuto, si estende una pianura fitta di boschi e pericoli. In questa terra a sud delle Alpi, disabitata e talmente inospitale che nel 101 a.C. non ha ancora un nome, sono schierati uno di fronte […]

Libro del mese

Bompiani,2014   Lo scrittore James Lasdun insegna scrittura creativa creativa in un college di New York City. La studentessa migliore del corso è una donna sui trent’anni, che sta lavorando a un romanzo basato sull’esperienza della sua famiglia nell’Iran prerivoluzionario. Ha senza dubbio un grande talento, la sua scrittura è naturale, tersa, e l’insegnante Lasdun […]

Bompiani,2014   Lo scrittore James Lasdun insegna scrittura creativa creativa in un college di New York City. La studentessa migliore del corso è una donna sui trent’anni, che sta lavorando a un romanzo basato sull’esperienza della sua famiglia nell’Iran prerivoluzionario. Ha senza dubbio un grande talento, la sua scrittura è naturale, tersa, e l’insegnante Lasdun […]

ciclo di conferenze

Ciclo di conferenze un itinerario attraverso la vita politica e sociale della città nei secoli XIII-XV

24 Aprile, 8-15-22 Maggio

Ciclo di conferenze un itinerario attraverso la vita politica e sociale della città nei secoli XIII-XV

Foto

emeroteca

home_01

emeroteca

Libro del mese

Topipittori, 2014   I cinque malfatti sono cinque tipi strani: uno è tutto bucato; uno è piegato in due, come una lettera da spedire; un altro è tutto molle, sempre mezzo addormentato. Un altro ancora è capovolto, tanto che per guardarlo in faccia ti devi mettere a gambe per aria. E lasciamo perdere il quinto, sbagliato dalla testa ai piedi: una catastrofe. […]

Topipittori, 2014   I cinque malfatti sono cinque tipi strani: uno è tutto bucato; uno è piegato in due, come una lettera da spedire; un altro è tutto molle, sempre mezzo addormentato. Un altro ancora è capovolto, tanto che per guardarlo in faccia ti devi mettere a gambe per aria. E lasciamo perdere il quinto, sbagliato dalla testa ai piedi: una catastrofe. […]

Libro del mese

  Mondadori, 2011   Il piccolo Babar fugge dalla foresta dopo che un cacciatore ha ucciso la sua mamma. Sperduto e confuso arriva in città, dove incontra una vecchia signora gentile che lo accoglie nella sua casa e gli mette a disposizione tutti i suoi beni. Dopo aver vissuto per un po’ felice e aver conosciuto tanti cari amici Babar però […]

  Mondadori, 2011   Il piccolo Babar fugge dalla foresta dopo che un cacciatore ha ucciso la sua mamma. Sperduto e confuso arriva in città, dove incontra una vecchia signora gentile che lo accoglie nella sua casa e gli mette a disposizione tutti i suoi beni. Dopo aver vissuto per un po’ felice e aver conosciuto tanti cari amici Babar però […]

Libro del mese

Orecchio Acerbo, 2012   Una ragazza dai capelli rossi, un uomo baffuto, un gatto osservatore, una donna apprensiva, un bambino mascherato, due innamorati inconsapevoli… Diciannove coloratissimi ritratti di persone diverse, ciascuna con un pensiero nascosto sotto la finestra che si alza. In alternanza perfetta le parole e i disegni, il corpo e la mente, il fuori e il dentro di ognuno. Un vero e […]

Orecchio Acerbo, 2012   Una ragazza dai capelli rossi, un uomo baffuto, un gatto osservatore, una donna apprensiva, un bambino mascherato, due innamorati inconsapevoli… Diciannove coloratissimi ritratti di persone diverse, ciascuna con un pensiero nascosto sotto la finestra che si alza. In alternanza perfetta le parole e i disegni, il corpo e la mente, il fuori e il dentro di ognuno. Un vero e […]

Kids

Geronimo Stilton è una serie di libri per bambini aventi per protagonista l’omonimo personaggio e ambientati nell’immaginaria città di Topazia. I libri della serie sono stati tradotti in 35 lingue diverse e dal 2000 (anno di prima pubblicazione) al 2010 hanno venduto 60 milioni di copie in 150 paesi diversi, di cui 23 milioni nella […]

Geronimo Stilton è una serie di libri per bambini aventi per protagonista l’omonimo personaggio e ambientati nell’immaginaria città di Topazia. I libri della serie sono stati tradotti in 35 lingue diverse e dal 2000 (anno di prima pubblicazione) al 2010 hanno venduto 60 milioni di copie in 150 paesi diversi, di cui 23 milioni nella […]

geronimo
Workshop Kids

Chiara Carrer,
Francesca Corrao

13/05/2014

Chiara Carrer,
Francesca Corrao

Libro del mese

Sinnos, 2011   Forse non tutti sanno che della famosa storia di Cenerentola e della sua scarpetta esistono ben 345 versioni. Qui troviamo quella araba, quella balcanica, quella cinese e un’inedita cenerentola sarda per scoprire insieme che ogni posto ha le sue storie, ma che esistono storie che appartengono ad ogni posto.

Sinnos, 2011   Forse non tutti sanno che della famosa storia di Cenerentola e della sua scarpetta esistono ben 345 versioni. Qui troviamo quella araba, quella balcanica, quella cinese e un’inedita cenerentola sarda per scoprire insieme che ogni posto ha le sue storie, ma che esistono storie che appartengono ad ogni posto.

Libro del mese

Einaudi, 2014   «La vera rabbia, la rabbia come stile di vita, mi rimase estranea fino a un pomeriggio di aprile del 1982». Jonathan Franzen aveva ventidue anni, si trovava in Germania con una borsa di studio ed era diretto a Berlino, dove avrebbe seguito un corso su Karl Kraus. Leggere i saggi dello scrittore […]

Einaudi, 2014   «La vera rabbia, la rabbia come stile di vita, mi rimase estranea fino a un pomeriggio di aprile del 1982». Jonathan Franzen aveva ventidue anni, si trovava in Germania con una borsa di studio ed era diretto a Berlino, dove avrebbe seguito un corso su Karl Kraus. Leggere i saggi dello scrittore […]

Libro del mese

Neri Pozza, 2014   Questo libro racconta la vita di Marguerite Duras, dall’infanzia, quando è per tutti Nenè, agli anni centrali in cui gli amici più intimi, come Jeanne Moreau, Godard, Depardieu, Lacan, la chiamano Margot, fino al delirio megalomane e alcolico della vecchiaia in cui la scrittrice parla di sé in terza persona autocitandosi […]

Neri Pozza, 2014   Questo libro racconta la vita di Marguerite Duras, dall’infanzia, quando è per tutti Nenè, agli anni centrali in cui gli amici più intimi, come Jeanne Moreau, Godard, Depardieu, Lacan, la chiamano Margot, fino al delirio megalomane e alcolico della vecchiaia in cui la scrittrice parla di sé in terza persona autocitandosi […]

Libro del mese

Adelphi, 2014   Dalla A di Gianni Agnelli alla Z di Federico Zeri, alcune decine di conversazioni, interviste, dialoghi, e magari anche chiacchiere, con illustri contemporanei quali Roberto Longhi, Aldo Palazzeschi, Giovanni Comisso, Mario Soldati, Cesare Brandi, Federico Fellini, Luciano Anceschi, Luchino Visconti, Alberto Moravia. E notevolissimi coetanei, o quasi – da Calvino e Testori […]

Adelphi, 2014   Dalla A di Gianni Agnelli alla Z di Federico Zeri, alcune decine di conversazioni, interviste, dialoghi, e magari anche chiacchiere, con illustri contemporanei quali Roberto Longhi, Aldo Palazzeschi, Giovanni Comisso, Mario Soldati, Cesare Brandi, Federico Fellini, Luciano Anceschi, Luchino Visconti, Alberto Moravia. E notevolissimi coetanei, o quasi – da Calvino e Testori […]

Legalità per la lettura

Mauro De Mauro si occupava di cronaca nera e giudiziaria. Qualche giorno prima di morire aveva rivelato a [...]

1921 / 1970

Mauro De Mauro si occupava di cronaca nera e giudiziaria. Qualche giorno prima di morire aveva rivelato a [...]

Mostre

  Esposizione dell’amicizia in favore della Caritas Diocesana di Viterbo   INAUGURAZIONE E BATTUTA D’ASTA Domenica 8 Giugno 2014, ore 17.30   Dal 9 al 15 Giugno, orario 10 – 13 / 16 – 20 Strada cupa – la Quercia Viterbo   Scarica pdf – Omaggio Jackson Pollock   LORENZO BRENCIAGLIA, MICHELE SOFFI, GIAMMARCO CERASI, […]

Dal 8 al 15 giugno 2014

  Esposizione dell’amicizia in favore della Caritas Diocesana di Viterbo   INAUGURAZIONE E BATTUTA D’ASTA Domenica 8 Giugno 2014, ore 17.30   Dal 9 al 15 Giugno, orario 10 – 13 / 16 – 20 Strada cupa – la Quercia Viterbo   Scarica pdf – Omaggio Jackson Pollock   LORENZO BRENCIAGLIA, MICHELE SOFFI, GIAMMARCO CERASI, […]

Libro del mese

Einaudi, 2014   Nel Pacifico meridionale, a ottocento chilometri dalla costa del Cile, c’è un’isola vulcanica dalle inaccessibili pareti verticali, lunga undici chilometri e larga poco piú di sei, popolata da milioni di uccelli marini e da nessun essere umano. Si chiama Masafuera, «piú lontana». Spinto da quell’inquietudine che solo certi viaggi riescono a placare, […]

Einaudi, 2014   Nel Pacifico meridionale, a ottocento chilometri dalla costa del Cile, c’è un’isola vulcanica dalle inaccessibili pareti verticali, lunga undici chilometri e larga poco piú di sei, popolata da milioni di uccelli marini e da nessun essere umano. Si chiama Masafuera, «piú lontana». Spinto da quell’inquietudine che solo certi viaggi riescono a placare, […]

Libro del mese

L’opera pittorica

L’opera pittorica

Kids

Manny tuttofare (Handy Manny) è un cartone animato per bambini trasmesso a partire dal 2006, come parte del blocco mattutino di cartoni animati del canale Playhouse Disney. La serie racconta le avventure di Manny Garcia, un tuttofare ispanico bilingue, e i suoi attrezzi antropomorfi e parlanti. Il cartone animato è ambientato nella città di Sheetrock […]

Manny tuttofare (Handy Manny) è un cartone animato per bambini trasmesso a partire dal 2006, come parte del blocco mattutino di cartoni animati del canale Playhouse Disney. La serie racconta le avventure di Manny Garcia, un tuttofare ispanico bilingue, e i suoi attrezzi antropomorfi e parlanti. Il cartone animato è ambientato nella città di Sheetrock […]

moduli-kids
Libro del mese

Electa, 2014   Esce per Electaarchitettura un volume dedicato al design degli architetti italiani dal 1920 al 2000, con testi di Fiorella Bulegato e Elena Dellapiana. Le autrici ripercorrono e indagano la storia del design dell’ultimo secolo attraverso le più importanti figure di architetti “intellettuali e teorici”, la cui cultura e visione del mondo sono […]

Electa, 2014   Esce per Electaarchitettura un volume dedicato al design degli architetti italiani dal 1920 al 2000, con testi di Fiorella Bulegato e Elena Dellapiana. Le autrici ripercorrono e indagano la storia del design dell’ultimo secolo attraverso le più importanti figure di architetti “intellettuali e teorici”, la cui cultura e visione del mondo sono […]

Libro del mese

Bompiani, 2014   La storia del burattino più famoso del mondo interpretata da Carmelo Bene: una favola senza tempo rivive nella drammaturgia di un grande autore e interprete. Fedele al testo di Collodi, Carmelo Bene allestisce la sua versione del Pinocchio per l’inaugurazione del Teatro Laboratorio di Roma, nel 1961. Lo spettacolo ebbe un tale […]

Bompiani, 2014   La storia del burattino più famoso del mondo interpretata da Carmelo Bene: una favola senza tempo rivive nella drammaturgia di un grande autore e interprete. Fedele al testo di Collodi, Carmelo Bene allestisce la sua versione del Pinocchio per l’inaugurazione del Teatro Laboratorio di Roma, nel 1961. Lo spettacolo ebbe un tale […]

Leggi con noi

INSIEME A
HARRY POTTER, IL PICCOLO PRINCIPE

INSIEME A
HARRY POTTER, IL PICCOLO PRINCIPE

bimbi
Libro del mese

Gallucci, 2006   Sulle note della celebre canzone di De André, le delicate illustrazioni di Mauro Evangelista ci accompagnano alla scoperta delle varie fasi della vita, in un bizzarro itinerario che alterna gioie a dolori. Sullo sfondo, la trepidazione che accompagna un gioco di carte, con il destino a dispensare a piacimento sorprese e imprevisti.

Gallucci, 2006   Sulle note della celebre canzone di De André, le delicate illustrazioni di Mauro Evangelista ci accompagnano alla scoperta delle varie fasi della vita, in un bizzarro itinerario che alterna gioie a dolori. Sullo sfondo, la trepidazione che accompagna un gioco di carte, con il destino a dispensare a piacimento sorprese e imprevisti.

Leggi con noi

INSIEME A
PEPPA PIG, GERONIMO STILTON

INSIEME A
PEPPA PIG, GERONIMO STILTON

bimbi3
Libro del mese

La Margherita, 2011   Un itinerario attraverso i sogni di una bambina, percorsi dalle vene del racconto e dell’esperienza e capaci di immergere la realtà nella fantasia. Viaggi colorati e immaginifici, immortalati da illustrazioni raffinate e quasi esoteriche, dove i tratti del reale si perdono nelle sfumature della fantasia, sullo sfondo di notti mai troppo buie e di giornate luminose dove non […]

La Margherita, 2011   Un itinerario attraverso i sogni di una bambina, percorsi dalle vene del racconto e dell’esperienza e capaci di immergere la realtà nella fantasia. Viaggi colorati e immaginifici, immortalati da illustrazioni raffinate e quasi esoteriche, dove i tratti del reale si perdono nelle sfumature della fantasia, sullo sfondo di notti mai troppo buie e di giornate luminose dove non […]

Workshop Kids

Marco Berrettoni Carrara,
Chiara Carrer

21/10/2014

Marco Berrettoni Carrara,
Chiara Carrer

Foto
home_04
Libro del mese

Kalandraka, 2010   Un mondo in trasparenza, fatto di pochi oggetti quotidiani, che sembrano quasi magici e sconosciuti. L’ambiente è quello domestico, ma chi lo esplora è un bimbo che cerca risposte a domande troppo grandi. E la riposta c’è, ma è difficile da capire e si nasconde nel mondo impenetrabile di una bambina particolare, così vicina e così lontana da lui: […]

Kalandraka, 2010   Un mondo in trasparenza, fatto di pochi oggetti quotidiani, che sembrano quasi magici e sconosciuti. L’ambiente è quello domestico, ma chi lo esplora è un bimbo che cerca risposte a domande troppo grandi. E la riposta c’è, ma è difficile da capire e si nasconde nel mondo impenetrabile di una bambina particolare, così vicina e così lontana da lui: […]

Workshop Kids

Alex Cousseau,
Kitty Crowther

04/11/2014

Alex Cousseau,
Kitty Crowther

leggi con noi

“Leggere non è solo
un atto tecnico, né solo
un processo mentale.
Leggere è soprattutto
un progetto di costruzione
del cervello.”
Frank Schirrmacher

“Leggere non è solo
un atto tecnico, né solo
un processo mentale.
Leggere è soprattutto
un progetto di costruzione
del cervello.”
Frank Schirrmacher

uomo